Facciate e rivestimenti

Tradurre significa volgere in una nuova lingua, per creare una nuova possibilità di comprensione reciproca e illuminare così l'intelligenza: ma per fare questo, ci vuole una matrice. Il tradurre deve "portare attraverso" un elemento terzo, comune ai due linguaggi. Una di queste matrici è il cemento trasparente i.light®, a disposizione di architetti e progettisti.
L'edificio con le strutture perimetrali realizzate con il cemento trasparente i.light® apre come mai prima l'abitare all'ambiente.

Una parete esterna i.light® sintonizza la vita all'interno dell'edificio con il mutare delle condizioni atmosferiche e delle stagioni, e, la notte, trasforma l'edificio in un elemento distintivo del tessuto urbano, comunicando, con discrezione e creatività, la luce proveniente dagli spazi interni.

Scheda tecnica

Leggi la scheda

Materiali

IL CEMENTO

IL VETRO

Colori

I colori classici sono il bianco ed il grigio, ma è possibile determinare la quantità di pigmento personalizzato da inserire in pasta per colorare la malga cementizia, oltre che a variare i colori degli inserti.

Il sito kenius.it utilizza cookies tecnici e consente l'invio di cookies di "terze parti". Per maggiori informazioni sull'uso dei cookies, cliccare qui. Si informa che la prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookie.